Skip to content

La strega Beronilla

marzo 13, 2011

Fermi lì, no no no, pulitevi un secondo le scarpe sul tappetino all’ingresso prima di entrare nel blog…eh si perché in questo preciso momento avete l’onore di leggere il post di una “special guest”, ins’t that cool? Siiiii tanto cool :)! Nemmeno 3 mesi di blog e già sono stata invitata come ospite speciale!! Roba che neanche quelli del grande fratello sono così veloci, no? Ha ha, si ecco diteglielo un po’!


Comunque in questo special post di una special guest niente ricette (miii sono già diventata snob, visto che non ci vuole niente!!), ma nonostante questo non resistevo, dovevo proprio dirvelo che cos’è che ho fatto ieri mattina!! Sono stata l’ospite speciale di una decina di bambini nel nido frequentato dalla figlia di una mia amica e insieme abbiamo decorato una torta (fatta dalla mia amica) a forma di strega, la strega Beronilla (no, no niente paura, trattasi di strega buona, che vive in una casa con mobili a forma di zucca e amante dell’arancione, poteva quindi la qui presente Zucca Mezzapiena mancare all’appuntamento con un’altra zucca addicted??), e tuttora mi chiedo chi è che si è divertito di più, i bambini o io?? Secondo me io ero la più gongolante alla fine!! Se volete un’idea simpatica per una torta semplice a forma di strega potrete preparare la vostra torta preferita, ricoprirla con una glassa di zucchero a velo e panna verde (verdissima!!), decorarla con frutta e verdura e metterle un cappello di biscotto al cacao (ho fatto un chocolate shortbread cookie), ai vostri bambini piacerà sicuramente tanto aiutarvi a decorarla.

Magari in un futuro prossimo vi lascerò anche la descrizione della preparazione (e la ricetta degli shortbread), ma al momento ci tenevo solo a raccontarvi di questa simpatica mattinata in cui sono stati più che altro i bambini a tenere compagnia a me (hi hi, vi posso assicurare che le loro facce erano più decorate di questa torta). Inoltre questo post l’ho scritto soprattutto per passarvi parola di questa iniziativa (di cui sono venuta a conoscenza tramite lei) che trovo molto importante. Si tratta di tentare di sollevare l’attenzione generale sulla chiusura della Fondazione Santa Lucia, un’importante struttura riabilitativa che fino ad ora ha aiutato moltissimi bambini e che la regione Lazio vuole chiudere per mancanza di fondi, e di tentare di cambiare gli esiti di questa vicenda. Spero davvero che la regione giunga a trovare una soluzione di tipo diverso e che non dia l’ennesimo esempio di come le cose NON dovrebbero andare, esempio di cui in Italia non abbiamo davvero più bisogno!!
Spero che i colori della strega Beronilla possano essere d’aiuto a questa iniziativa!

Infine, non posso nascondervi che il mio pensiero in questi giorni si ritrova un po’ più a oriente delle sue normali latitudini, e penso che lì rimarrà, per stare un po’ più vicino a chi cerca di reagire al terremoto.

Annunci
One Comment
  1. Grazie mille..sei stata davvero molto carina! Un abbraccio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: